GLI ACCESSORI
   
Si tratta di una serie di apparecchiature che, inserite nella linea di trasporto dell'impianto, lo completano e agevolano quotidianamente il lavoro dell'operatore preposto al suo uso, aumentando la sicurezza e la qualità del prodotto finito.
Novasilos

<...torna indietro

 Il Fermentatore
 

MODELLO F100
Capacità massima vasca: L. 130
Capacità massima lievito: L. 100
Utilizzo massimo: L.90

DIMENSIONI
Larghezza mm 660
Profondità mm 840
Altezza mm 1120

ALIMENTAZIONE
380 V - 220 V trifase
Potenza max assorb. 3 Kw


PROGETTO PER IL LIEVITO DI QUALITA'
Permette la produzione e la conservazione di lievito da utilizzare in impasti per la produzione di prodotti da forno fermentati di alta qualità.
L'utilizzo di lievito liquido naturale, favorisce fermentazioni a struttura alveolare irregolari, migliore sofficità e crosta più sottile, una migliore tolleranza meccanica agli impasti (estensibilità e morbidezza) esaltazione dei sapori e degli aromi, maggior resistenza alle muffe ed ai batteri filanti.

ECONOMICITA'
- riduzione di lievito di birra
- eliminazione coadiuvanti (miglioratori)
- minor impiego di mano d'opera.

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE
Struttura meccancia interamente in acciaio inox. Pannelli laterali totalmente smontabili per una più facile manutenzione. La macchina è montata su 4 ruote di cui 2 girevoli con freno. La vasca è interamente coibentata per resistere agli sbalzi termici. La superficie di carico non essendo occupata da motorizzazioni agevole al massimo il carico e la pulizia all'interno della vasca. E' dotata inoltre di una griglia protettiva di sicurezza con arresto immediato dei corpi meccanici di movimento in caso di apertura.
I corpi meccanici sono installati sul fondo vasca. La valvola di prelievo è posta sul fondo e permette di scegliere il quantitativo di lievito che si vuole conservare per il rinnovo, rendendo la macchina estremamente flessibile alle varie necessità.

ORGANI DI CONTROLLO
Gli organi di controllo di cui è dotata permettono di verificare in qualsiasi istante i valori relativi alla temperatura e alla acidità (ph) del lievito.
Consentono inoltre di poter scegliere la temperatura di fermentazione il set di ph e la temperatura di conservazione più appropriata. Il circuito di riscaldamento permette di raggiungere la temperatura di fermentazione in breve tempo indipendentemente alla temperatura dell'acqua utilizzata per il rinnovo. Il gruppo frigo provvede al mantenimento delle temperature impostate.
Il Fermentatore


Tramogge di Miscelazione
 


<...torna indietro

Home - Azienda - Prodotti - Contatti